News

05 feb2019

L’APE “BELLA DENTRO”: IL BUON SENSO CONTRO LO SPRECO. L’IDEA GENIALE – E ITINERANTE – DI CAMILLA E LUCA

Gennaio 2019 – “Bella Dentro è il primo progetto in Italia che combatte gli sprechi ortofrutticoli alla radice, dando valore a quella frutta e verdura buona ma soprattutto ‘bella dentro’, che per qualche segno di troppo, o per una dimensione non standard, rimane sui campi e non raggiunge le nostre tavole. Cerca la nostra Ape Bella Dentro in giro per Milano e scopri il gusto del buon senso! E se vuoi essere sempre aggiornato sui nostri spostamenti o ricevere i nostri listini scrivici, seguici, spiaci!”.

E’ l’accattivante invito che compare sulla home page del sito www.belladentro.org con protagonisti due giovani imprenditori che operano a Milano, Camilla e Luca, entrambi classe 1988. Idea geniale, la loro: valorizzare la buona frutta e verdura, altrimenti destinata al macero perché non corrispondente agli standard estetico-dimensionali richiesti dalla grande distribuzione.

Ma l’idea da sola non bastava: serviva un “compagno di lavoro” on the road per prendere i prodotti dai fornitori (cascine, aziende agricole, vivai e consorzi) e portarli in città e venderli tra vie e piazze. Il partner giusto da loro scelto è una simpatica Ape, perfettamente attrezzata all’interno e ricoperta di “pratino” verde all’esterno. Questa sorta di “orto” da strada itinerante è così diventato “famoso”, con citazioni su importanti giornali e riviste, radio e tv, e riconoscimenti prestigiosi.

Abbiamo chiesto a Camilla e a Luca perché hanno scelto proprio un’Ape Piaggio per il loro business. Raccontano: “La nostra è un modello Ape TM 200. Acquistata usata con allestimento di base già pronto (grafiche, mensole a ribalta laterale, e impianto luci esclusi, li abbiamo fatti mettere noi), realizzato da BEST LOCATION www.bestlocation.itAbbiamo sognato l’Ape sin dal primo istante: era la soluzione più adatta per le compattezza e la maneggevolezza ma, allo stesso tempo, per la capienza e la portata del cassone con cui era stata allestita. Il fatto poi che sia considerato un motoveicolo comporta molti vantaggi per la circolazione a Milano (accesso a corsie preferenziali e ad Area C gratuito…per ora!). L’Ape risulta per noi ideale sia come punto vendita per il commercio ambulante itinerante, sia come mezzo per fare carichi e trasporti di frutta e verdura dalle aziende agricole vicino a Milano”. Il 30 luglio 2018 hanno festeggiato il loro “primo anno da fruttaroli”, come simpaticamente si definiscono, e finora hanno “salvato” dal macero oltre 22 mila kg di buona frutta e verdura. Insomma, commercio si, ma con una “visione” etica: un business “bello dentro”, direbbero Camilla e Luca. Bravi!

 

Fonte: Wide Piaggio Group Magazine https://wide.piaggiogroup.com/articles/people/ape-bella-dentro-il-buon-senso-contro-lo-spreco/index.html


Tutte le news